I Professionisti.

Gli avvocati dello studio prestano attività di consulenza e assistenza stragiudiziale e patrocinano la difesa dei clienti in controversie cautelari e di merito davanti alle autorità giudiziarie italiane penali, civili e sportive di ogni ordine e grado, nonché relative a sanzioni amministrative.

AVV. MASSIMO ROLLA

 

Founder

 

avv.rolla@studiolegalerolla.it

 

Iscritto all’albo dell’Ordine di Perugia, in data 27 ottobre 2003. Patrocinante dinanzi alla Corte di Cassazione e Giurisdizioni Superiori.

 

Attività professionale svolta prevalentemente nel settore del diritto penale, diritto penale ambientale, diritto sportivo, sicurezza ed infortunistica sui luoghi di lavoro, D.lgs 231/01, violazioni al Codice della Strada ex art. 186 e 187 CDS. Lo studio si occupa anche di attività giudiziale e stragiudiziale per recupero crediti e contrattualistica ed infortunistica stradale.

Si occupa  di tutela giudizaria delle persone con disabilità ed analisi delle normative giuridice e legislative in materia di disabilità.

 

Cultore di Computer Forensics e criminalità tecnologica

 

Coordinatore Nazionale Centro Studi Giuridici e Politici Federazione Italiana per il superamento dell'handicap (FISH)

 

Vice Coordinatore Regionale dell'Associazione Italiana Avvocati dello Sport.

 

Consigliere in carica presso il Comitato Pari Opportunità- Ordine degli Avvocati di Perugia.

 

Consulente esterno del Dipartimento Disabilità e Pari Opportunità di F.I. presso la Camera dei Deputati con l'On. Giuseppina Versace.

 

Consulente esterno dell'Associazione Famiglie Disabili Onlus Terni.

 

Legale iscritto nell'elenco aperto di professionisti per attività giudiziale e stragiudiziale per Umbra Acque S.p.a.

 

Partecipazione ad aprile 2021 al corso di formazione in “Disability Management” con monte ore 100 - organizzato da Icotea e-learning Institute, accreditato al Ministero della Giustizia, Organismo di Mediazione e Formazione, Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale e presso il MIUR, con rilascio di attestato di frequenza e profitto.

 

Ideatore e curatore del “Progetto Disabilità” in collaborazione con il Consiglio Nazionale Forense e Cassa Forense, che ha come obiettivo rendere più semplice la vita professionale di un avvocato con disabilità, sia essa fisica e/o sensoriale e degli avvocati che hanno disabili in famiglia, siano essi coniugi, genitori e/o figli, attraverso l'erogazione di fondi per l'abbattimento delle barriere architettoniche e per favorire l'autonomia nella vita professionale.

 

Partecipazione da marzo a maggio 2019 a “PerCorso di Diritto e Processo sportivo”, corso di Alta Formazione per professionisti legali finalizzata all’assistenza, alla consulenza ed alla tutela degli sportivi nonché ad amministrare, governare ed applicare la giustizia sportiva, organizzato dal Consiglio Nazionale Forense e Scuola Superiore dell'Avvocatura, in collaborazione con la Lega Serie B, Lega Pro e Lega Nazionale Dilettanti, con il patrocinio del Coni.

 

Partecipazione nell’anno 2009 al Corso di Informatica Giuridica organizzato dal Centro Studi Informatica Giuridica; partecipazione nell’anno 2006-2007 al ciclo di Seminari organizzato dall’Università degli Studi di Milano, Cattedra di informatica Giuridica, Prof. Giovanni Ziccardi, dal titolo “Computer forensics, investigazione penale e criminalità tecnologica. Aspetti informatico giudirici”.

 

Collaborazione con la rivista A. Giuffre Editore nell’anno 2006/07 con la pubblicazione in Giurisprudenza di merito n. 01 – 2007 del commento alla sentenza della Corte d’Appello di Venezia del 3 novembre 2005 sulla “Libertà personale tra procedimento estradizionale e mandato d’arresto

europeo”.

 

Relatore ed organizzatore del format “Disabilità e tutele giuridiche” presentato dalla Fondazione Aiga “Tommaso Bucciarelli” in 37 città italiane con la partecipazione di avvocati, magistrati, atleti paralimpici ed istituzioni sulla tematica del diritto allo sport, l'inclusione e le tutele giuridiche esistenti per le persone con disabilità.

 

Relatore ed organizzatore del format "L'Inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con disturbi specifici dell'apprendimento, diritti e tutele in ambito scolastico e giuridico” presentato ed in atto in varie regioni italiane in collaborazione con la Federazione Italiana per il superamento dell'handicap (FISH) Nazionale.

 

Collaborazione con la rivista "Altalex".